La nostra storia

La nostra storia

09B

Le cucine Effeti nascono in un terreno fertile di cultura, creatività e sogni da realizzare

Quella di Effeti è una storia che nasce da lontano: è il 1963 quando Armido Ristori fonda la Falegnameria Toscana, una piccola azienda artigianale specializzata nella realizzazione di mobili per la casa e la cucina.

Ancora oggi, a oltre cinquant’anni da allora, continuiamo a essere guidati dalla medesima passione, professionalità e impegno che puntano senza esitazioni all’eccellenza qualitativa: nelle cucine moderne Effeti è racchiusa infatti tutta l’esperienza dei maestri falegnami italiani del passato, l’amore per i dettagli, la volontà di miglioramento costante, la passione nel seguire ogni creazione dal suo concepimento fino all’installazione nella tua casa.

La nostra è una storia ancora tutta in divenire, di cui anche tu fai parte.

Effeti Cucine

Ripercorri il cammino di Effeti Cucine

  • 1963 | Armido Ristori fonda Falegnameria Toscana, azienda artigianale specializzata nella produzione di mobili per la cucina e la casa.
  • 1973 | Avviene l’incontro con il designer Giancarlo Vegni dove l’artigianalità locale si fonde con il design contemporaneo. Grazie alla realizzazione di uno stabilimento che sorge su un’area di circa 60,000 metri quadrati, l’azienda si trasforma da falegnameria in una vera e propria industria specializzata in cucine componibili: è la nascita di Effeti Industrie.
  • 1974 | Inizia la produzione delle cucine contemporanee Effeti con apertura senza maniglia: una soluzione estetica che esalta le finiture delle ante in modo completo, del tutto privo di interruzioni.
  • 1985 | Effeti è la prima azienda al mondo a mettere a punto i sistemi con ante rientranti che, attraverso un movimento semplice, assicurano l’apertura completa di una o due ante scomparendo al nel fianco del mobile.
  • 1988 | Nasce Forma, la cucina in stile moderno Effeti con ante rientranti e blocchi funzione in graniglia e acciaio.
  • 1991 | Effeti vince il Compasso d’Oro con il programma Misura, il primo blocco funzione tondo nella storia della cucina.
  • 1995 | Effeti lancia sul mercato Vola, una delle prime cucine sospese: un prodotto ergonomico che garantisce contenimento, facilità di movimento e massima pulizia degli spazi grazie ai suoi mobili sollevati da terra.
  • 2003 | Nasce Luce, la cucina progettata per chi vive ogni giorno il cuore della casa grazie a una gamma di composizioni infinite, orientate a rigore, semplicità e linearità del design.
  • 2004 | Nasce Wood 100%, la cucina moderna in stile toscano che è epitome di ricercatezza artigianale: un prodotto unico e dal fortissimo imprinting materico, progettato per durare per sempre.
  • 2005 | Effeti dà il via alla sua produzione di cucine con apertura senza maniglia, su gola squadrata, ideale per chi ama l’estetica lineare e i design accattivanti.
  • 2008 | Nasce il modello Evoluzione Sinuosa che integra il modello Evoluzione con un modulo curvo a 45°, la cucina componibile in forme organiche mai sperimentate, i cui moderni curvi flettono lo spazio cucina trasformandolo in un ambiente funzionale e di design straordinario.
  • 2019 | Effeti è fornitore unico per le cucine all’interno del prestigioso 75Kenmare, il nuovo condominio di lusso a New York progettato dall’architetto Andre Kikoski insieme al celebre musicista Lenny Kravitz.
  • 2022 | Con il Designer Giancarlo Vegni stiamo progettando nuove linee di cucine senza maniglia.

Cerchi maggiori informazioni?

Contattaci ora per ricevere maggiori informazioni e/o preventivi gratuiti

Contattaci ora

Richiedi il catalogo

s

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labo.

Follow us: